sabato 7 aprile 2018

SERIE A2: QUESTA SERA BERGAMO OSPITA FERRARA PER ALLUNGARE LA PROPRIA STRISCIA VINCENTE

.
dal sito www.bb14.it
.
Dopo il blitz esterno in casa di Udine che è valso la quarta vittoria consecutiva, Bergamo ospita al PalaNorda la Bondi Ferrara nella 28. giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West. I ragazzi di coach Sacco, fresco di nomina a Miglior Allenatore del mese di marzo nel girone Est, affrontano questo impegno sull’onda dell’entusiasmo scaturito dalle ultime prestazioni: quattro successi che hanno permesso a Bergamo di allontanarsi definitivamente dall’ultima piazza, con la concreta possibilità di chiudere la regular season al terz’ultimo posto. Ferrara dal canto suo si sta giocando tutte le carte a disposizione per centrare i Play-Off: al momento gli emiliani sono sesti in classifica, nel gruppo a 30 punti con Verona, Ravenna e Jesi, e sono reduci da due vittorie consecutive ottenute in casa contro Verona e Roseto.

Rispetto al match del girone d’andata, Ferrara ha cambiato la guida tecnica: dopo 16 giornate è stato esonerato coach Martelossi, con il vice Andrea Bonacina che ha preso il suo posto diventando capo allenatore. Il giovane coach lombardo, classe 1984, ha avuto il merito di dare nuovo slancio agli estensi, meritandosi a sua volta il premio di Miglior Allenatore nel mese di febbraio. Partito il playmaker Venuto (finito all’Eurobasket Roma), il quintetto tipo vede Moreno in cabina di regia, capitan Cortese e Rush sugli esterni, due giocatori in grado di far canestro in qualsiasi situazione (17.6 e 11.1 punti rispettivamente). Vicino a canestro il pericolo numero uno si chiama Mike Hall: quattro volte Miglior Giocatore del mese, 16.5 punti e 13.3 rimbalzi di media, una presenza ed una tecnica che ha pochi eguali nella categoria. Al suo fianco – nel ruolo di centro – giostra Fantoni, altro giocatore di spessore per la Serie A2. Dalla panchina i primi due cambi sono la vecchia conoscenza di Bergamo Panni, playmaker che per due stagioni ha vestito la canotta giallonera in Serie B, e Molinaro, alterno del duo sotto le plance. Completa le rotazioni la guardia Donadoni, giunto in prestito da Roma due mesi fa. Ultimi due spot per gli under Casella e Drigo.

Alla vigilia della sfida parla l’assistant coach di Bergamo, Andrea Vicenzutto: "Siamo in un buon periodo, le vittorie dell’ultimo mese ci hanno dato fiducia e morale per affrontare l’ultimo periodo con un po’ più di tranquillità. Nonostante qualche acciacco dei vari Ferri, Laganà ed Hollis stiamo lavorando bene in vista del finale di stagione. Mi auguro che si possa ripartire dai quasi 2000 spettatori visti contro Orzinuovi: per noi è sinonimo di carica, ci aiuta a giocare meglio. Spero che il pubblico continui ad essere così numeroso per darci una spinta in più".

Arbitri dell’incontro i signori Gianluca Capotorto di Palestrina (RM), Angelo Valerio Bramante di San Martino Buon Albergo (VR) ed Alessandro Buttinelli di Cerveteri (RM).

Nel match di andata netta vittoria di Ferrara, che si impose col punteggio di 103-58 (Hall 22, Cortese 18; Solano 11, Bozzetto 9).

Palla a due sabato 7 aprile alle ore 20.30 presso il PalaNorda di Bergamo. Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.