mercoledì 25 aprile 2018

CAMPIONATI GIOVANILI IN DIRITTURA D'ARRIVO: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE


.
Terminate tutte le seconde fasi dei campionati regionali, si aprono le porte dell'ultima parte della stagione sportiva 2017-2018, quella in cui le squadre più meritevoli si giocheranno i rispettivi titoli di categoria nel Tabellone Finale Regionale, mentre le squadre non ammesse al Tabellone potranno iscriversi alle terze fasi organizzate dai propri comitati provinciali o cominciare già a programmare la prossima stagione.
Ottimo il bilancio delle squadre giovanili BB14 VIRTUS ISOLA, con le formazioni U20, U16, U14 e U13 ammesse al Tabellone Finale e con il gruppo U18 Elite che si giocherà il titolo regionale negli imminenti playoff.
Questa nel dettaglio la situazione di tutti i gruppi:
.
U20 BB14
Bilancio: 11-3
Posizione: 2' GOLD BG
Punti segnati: 1016 (72,6 a partita), 1' attacco del girone
Punti subiti: 876 (62,6 a partita), 4' difesa del girone
Avversario nei sedicesimi di finale: ASD Morbegno 70 (5'classificata del girone Gold Varese)
Nata col preciso intento di garantire ampi minutaggi ai giovani classe 1998-1999 impegnati con la prima squadra di A2, il gruppo U20 ha dovuto far meno a metà stagione di Simone Ricci (passato nel roster di C Gold a Seriana) e Marcello Piccoli (infortunato), lasciando a Ferdi Bedini il compito di trascinare anche il gruppo U18 in questo campionato. Missione compiuta, con un ottimo secondo posto conquistato nel girone Gold e la netta sensazione che questa squadra possa davvero giocarsela con tutte le altre...


 .


U18 BB14 ELITE GOLD
Bilancio: 7-2
Posizione: 3' classifica girone Elite Gold
Punti segnati: 608 (67, 5 a partita)
Punti subiti: 565 (62,8 a partita)
Avversario nei quarti di finale: Pall.Milano 1958 (6' classificata Elite Gold)
Si presenta con grandi ambizioni alla fase finale del proprio campionato il gruppo 2000-2001 giallonero: il girone Elite Gold, chiuso al 3' posto, si chiude con la prestigiosa vittoria sul campo di Desio, ad ennesima dimostrazione della potenzialità del gruppo. Pall.Milano, avversaria nei quarti di finale, è avversario ostico e talentuoso, ma Crimeni e compagni hanno ancora tanto da dimostrare a chi l'estate scorsa li ha privati di un diritto conquistato sul campo...
.
.
.
U16 BB14
Bilancio: 8-6
Posizione: 4' GOLD BS
Punti segnati: 1023 (73,3 a partita), 2' miglior attacco del girone
Punti subiti: 857 (61,2 a partita), 2' miglior difesa del girone
Avversaria nei sedicesimi di finale: Ebro Bk Milano (3' classificata MI GOLD2)
Dopo aver ottenuto l'ammissione ad uno dei gironi Gold all'ultimo sospiro, il gruppo misto 2002-2003 di Mauro Cataldo mostra il suo lato migliore nell'equilibratissimo girone bresciano, passando indenne il girone di andata quasi completamente "on the road" e conquistando il Tabellone Finale grazie al proprio 4 'posto.
.


.
.
U15 VIRTUS ISOLA (gruppo 2004)
Bilancio: 3-11
Posizione: 7' GOLD BG
Punti segnati: 733 (52,3 a partita), 7' miglior attacco del girone
Punti subiti: 1001 (71,5 a partita), 7' miglior difesa del girone
Campionato concluso
Si chiude con una bellissima vittoria su Calolziocorte il percorso del gruppo 2004 nel campionato dei più grandi. L'impresa di qualificarsi per il girone Gold porta in dote oneri ed onori, con la truppa di coach Dorini che soffre l'evidente gap fisico con le rivali ma che contrattacca con un'organizzazione offensiva e difensiva in costante crescita.

.
.
.
U14 VIRTUS ISOLA (gruppo 2004)
Bilancio: 14-0
Posizione: 1' GOLD BG
Punti segnati: 1102 (78,7 a partita), 1'miglior attacco del girone
Punti subiti: 573 (40,9 a partita), 1' miglior difesa del girone
Avversaria nei sedicesimi di finale: vincente spareggio Concorezzo (1'Silver BG2)-CS Corsico (1'Silver MI3)
Domina dalla prima all'ultima giornata il girone Gold di Bergamo il gruppo 2004 targato Virtus Isola, ancora imbattuto dopo 23 gare di campionato e che si presenterà ora al Tabellone Finale come una delle squadre da battere. Il fattore campo garantito fino ai quarti di finale darà sicuramente un piccolo vantaggio a Gentile&co, che dovranno però mostrarsi continui ed attenti per evitare le insidie delle gare "dentro o fuori" che li aspettano.
 .

.
.
U14 BB14 (gruppo 2005)
Bilancio: 9-5
Posizione: 3' SILVER BS2
Punti segnati: 944 (67,4 a partita), 2' miglior attacco del girone
Punti subiti: 775 (55,3 a partita), 4' miglior difesa del girone
Campionato concluso
Inseriti un un girone Silver dall'alto tasso di fisicità, non si tira indietro il gruppo 2005 BB14, chiudendo con un ottimo terzo posto e sfiorando l'impresa di sbancare il campo della capolista (ed imbattuta) Padernese nell'ultima gara in programma, sfoderando probabilmente la miglior prestazione stagionale in questo campionato.
.

.
.
U13 GIALLO (gruppo 2005)
Bilancio: 12-2
Posizione: 2' GOLD BG
Punti segnati: 1201 (85,8 a partita), 1' miglior attacco del girone
Punti subiti: 567 (40,5 a partita), 2' miglior difesa del girone
Avversaria nei sedicesimi di finale: vincente spareggio Ebro Mi (1'Silver MI2)-Legnano 91 (1'Silver VA3)
Un'entusiasmante fuga a due ha caratterizzato il girone U13 Gold di Bergamo, definendo le posizioni finali solo all'ultima giornata. 2' posto per il gruppo di Paolo Maffioletti, capace già nel girone di andata di dimostrare di valere le posizioni altissime della classifica e confermatosi in quello di ritorno nonostante i tanti infortuni subiti dai gialloneri. Nel weekend 5-6 Maggio al via il Tabellone Finale, con l'obiettivo di raggiungere quei quarti di finali che vorrebbero dire campionato U14 Elite la prossima stagione.
 .

.
.
UNDER 13 NERO (gruppo 2006)
Bilancio: 7-7
Posizione: 4' SILVER BG2
Punti segnati: 694 (49,6 a partita), 4' miglior attacco del girone
Punti subiti: 755 (53,9 a partita), 6' miglior difesa del girone)
Campionato concluso
Un canestro a fil di sirena di Marco Ravasio, splendidamente assistito da Stefano Perico, regala la vittoria al gruppo U13 Nero sul campo di Mozzo, permettendogli di chiudere al 4' posto il girone Silver BG2. Obiettivo raggiunto per tutti i componenti del gruppo, con i tanti atleti 2006 a fare esperienza contro avversari più grandi e preparare così nel migliore dei modi il finale di stagione Esordienti e i tre 2005 aggregati bravi a prendersi responsabilità ed essere esempio per i più piccoli.

.